Nicolò Renna e l’importanza del suo Liceo Scientifico Sportivo “Sacra Famiglia”

La vittoria di Nicolò Renna al recente Campionato Europeo techno 293 Plus è stata possibile anche grazie alla tipologia di scuola che frequenta: il liceo Scientifico Sportivo Sacra Famiglia di Brenzone. Il risultato di Nicolò è encomiabile considerando la fatica che comporta riuscire a competere a un livello così alto nonostante l’impegno scolastico. Il liceo scientifico sportivo “Sacra Famiglia” di Castelletto di Brenzone sul Garda (Vr)  ha accordato fin dal primo anno a Nicolò, così come a vari altri studenti che competono a livello nazionale o più, la massima disponibilità a modulare le richieste scolastiche, predisponendo strumenti di condivisone online del materiale scolastico e stilando un programma condiviso di recupero delle verifiche: una simile attenzione non è però garanzia di promozione, se mancano l’impegno e la prontezza, e il neo-campione europeo non è mai venuto meno alle sue responsabilità.

I complimenti delle Scuole “Sacra Famiglia” vanno anche al Circolo Surf Torbole  uno dei partner affiliati  della XIV – Zona FIV con cui l’Istituto collabora per il programma Velico. Un progetto innovativo che vede la FIV e la XIV Zona in prima linea; sono infatti  le discipline veliche (vela, kite, windsurf) ad essere le grandi protagoniste del piano sportivo del nostro Liceo. Nell’alternanza scuola/lavoro svolta sia in associazioni e attività produttive legate al mondo sportivo, ma anche nei circoli velici è stata abbinata la preparazione per il raggiungimento del brevetto A.D. I (Aiuto Didattico Istruttore). Nel 2021 il Liceo Scientifico Sportivo “Sacra Famiglia” diplomerà  i primi allievi che oltre ad ottenere una maturità scientifica, avranno la possibilità di acquisire il brevetto di istruttore di primo Livello Vela.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca